GUELFI FIRENZE AMERICAN FOOTBALL TEAM CAMPIONATO ITALIANO FOOTBALL AMERICANO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA AMERICAN FOOTBALL GIOCATORE GIOCATORI CALENDARIO CALENDARI PARTITE CLASSIFICHE NOTIZIE NEWS STAGIONE PRIMA SQUADRA GIOVANILI SCUOLA FOOTBALL ITALIA ITALIA TOSCANA FIRENZE ITALIA ITALY TUSCANY FLORENCE SIEVEONLINE NETWORK

GUELFI Firenze Official WebSite - - Online Users: 23

Home Page  |  InfoLine Contatti  |  Area Riservata

Guelfi Firenze Sponsors & Team Strength Partners
NEW GENERATION INDUSTRY SRL
GABRIEL GIOIELLI GSM IMPIANTI SRL
Federazione Italiana Football AmericanoComitato Olimpico Nazionale ItalianoInternational Federation of American Football (IFAF)

   NOTIZIE DAI CAMPI ED EVENTI

Ultime Notizie  |  Storico Notizie  

      NEWS E RASSEGNA STAMPA

                     30/11/2017 - U13A ROMA IN CERCA DEL PASS PER LE FINAL FOUR

<<<

Due partite in terra romana per decidere le sorti della selezione U13 gigliata in questa regular season 2017.

Il team guidato dall’Head Coach Daniele Cusi si presenta al 2° ed ultimo Bowl stagionale del Campionato Italiano U13 con un record di 1-1 che lascia aperta ogni possibile soluzione alla stagione regolare. I giovani viola, che sono parsi in costante crescita durante il 1° Bowl tenutosi in terra labronica, si giocheranno l’accesso allo “Youth Bowl” di Firenze questa domenica, quando se la dovranno vedere con i pari età dei Gladiatori Roma e dei Red Jackets Sarzana. Il match contro i capitolini, padroni di casa, sarà quello con le maggiori incognite visto che la formazione dell’Urbe non ha preso parte alla prima rassegna disputata il 12 novembre e quindi dovrà dare il tutto per tutto sin dal primo snap se vorrà accampare qualche diritto nella lotta per la qualificazione alle finali; nel secondo match di giornata i viola ritroveranno invece i Red Jackets Sarzana, capaci di battere per 51-30 i ragazzi di Coach Cusi nel primo confronto stagionale.

Come già scritto all’inizio di questa anteprima vi sono molteplici scenari possibili per i viola: un record di 2-0 nel bowl in programma questa domenica al “Campo Sportivo Fulvio Bernardini”, situato in Via Dell’Acqua Marcia, 51 – Roma, consentirebbe sicuramente ai gigliati di aggiudicarsi il pass per le finali nazionali, mentre 2 insuccessi risulterebbero fatali alla formazione fiorentina. Più complicato risolvere il rebus in caso di un record in pareggio, visto che in tale situazione potrebbero risultare decisivi, per le sorti dei viola, gli esiti degli altri due confronti del bowl (ricordiamo che la vittoria sugli Etruschi Livorno potrebbe rivelarsi fondamentale visto che il regolamento del torneo premia la squadra che si è aggiudicata lo scontro diretto in caso di parità in graduatoria fra due selezioni).

Di seguito vi proponiamo il programma esteso del bowl domenicale:
Ore 13.30: Red Jackets Sarzana (2-0) vs Etruschi Livorno (1-1);
Ore 14.30: Gladiatori Roma (0-2) vs Guelfi Firenze (1-1);
Ore 15.30: Gladiatori Roma (0-2) vs Etruschi Livorno (1-1);
Ore 16.30: Guelfi Firenze (1-1) vs Red Jackets Sarzana (2-0).

Questo il commento rilasciato da Riccardo Giachin, Defensive Coordinator del team U13, ai microfoni del nostro canale ufficiale:

Come è andato questo mese di allenamento in vista del 2° Bowl stagionale?

“Piuttosto bene. I ragazzi si sono impegnati e noi del coaching staff abbiamo cercato di limare quelle imperfezioni palesate nel bowl di Livorno. Il lavoro della squadra sta procedendo nella direzione giusta e non vediamo l’ora di poterci misurare di nuovo con i nostri avversari”.

A Livorno è stata la tua prima volta in sideline, come ti sei trovato nel vestire i panni del Defensive Coordinator?

“E’ stata ardua. Passare da giocatore a coach non è facile, non hai la possibilità di schierarti in mezzo al campo per aiutare la tua squadra come sei invece abituato a fare. Sono comunque sicuro che questa esperienza mi farà bene e mi aiuterà a migliorarmi”.

Obiettivo minimo per questa seconda uscita stagionale?

“Vogliamo la qualificazione allo Youth Bowl, questa squadra ha le carte in regola per farcela. I nostri ragazzi stanno acquisendo sempre più dimestichezza e con il giusto impegno potremo raggiungere traguardi importanti”.

Ti aspetti una crescita della squadra rispetto alle gare disputate a novembre?

“Sicuramente. Li vedo già cambiati e migliorati rispetto a qualche settimana fa. Adesso sono chiamati a confermare i miglioramenti prodotti in allenamento anche nel corso delle partite della rassegna romana”.