GUELFI FIRENZE AMERICAN FOOTBALL TEAM CAMPIONATO ITALIANO FOOTBALL AMERICANO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA AMERICAN FOOTBALL GIOCATORE GIOCATORI CALENDARIO CALENDARI PARTITE CLASSIFICHE NOTIZIE NEWS STAGIONE PRIMA SQUADRA GIOVANILI SCUOLA FOOTBALL ITALIA ITALIA TOSCANA FIRENZE ITALIA ITALY TUSCANY FLORENCE SIEVEONLINE NETWORK

GUELFI Firenze Official WebSite - - Online Users: 6

Home Page  |  InfoLine Contatti  |  Area Riservata

Guelfi Firenze Sponsors & Team Strength Partners
GABRIEL GIOIELLI
STUDIO INNOCENTI NEW GENERATION INDUSTRY SRL
Federazione Italiana Football AmericanoComitato Olimpico Nazionale ItalianoInternational Federation of American Football (IFAF)

   NOTIZIE DAI CAMPI ED EVENTI

Ultime Notizie  |  Storico Notizie  

      NEWS E RASSEGNA STAMPA

                     13/11/2017 - U13 UNA VITTORIA E UNA SCONFITTA ALL'ESORDIO

<<<

Il 1° bowl riservato agli Under 13 della stagione giovanile 2017 è stato archiviato dai Guelfi Firenze con un incoraggiante record di una vittoria ed una sconfitta. La squadra, con un tasso di debuttanti assoluti nel mondo del football americano del 75% (6 elementi sugli 8 a roster), ha saputo reagire con prontezza e voglia di fare alla prima sconfitta di giornata, incassata per mano dei Red Jackets Sarzana, riuscendo a portare a casa, grazie anche ad una spettacolare difesa durante l’ultimo drive, un derby toscano sempre in bilico fra i viola ed i padroni di casa degli Etruschi Livorno.

Nonostante le belle giocate, il fair-play visto sul rettangolo di gioco e l’ottima risposta di pubblico affluito al “Campo Sportivo La Pace” resta però una nota stonata sul bowl: l’assenza dei Gladiatori Roma. Il forfait della compagine romana ha ridotto da quattro a due le partite in programma durante la giornata di football, consegnando agli avversari della selezione fiorentina una vittoria a testa a tavolino (Guelfi Firenze che invece non hanno visto modifiche al proprio record in quanto il calendario di giornata non li vedeva direttamente contrapposti ai capitolini).

Tante, ovviamente, le indicazioni ricevute dall’Head Coach guelfo, Daniele Cusi, che ha visto i suoi un po’ troppo passivi durante l’esordio contro i Red Jackets Sarzana; mentre l’aggressività e la voglia di fare non sono certo mancate nella seconda sfida di giornata contro i labronici. Ottimo l’esordio del Running Back Alessandro Tarducci (10 touchdown!), risultato inarrestabile sia per la difesa sarzanese che per quella labronica, così come è stata incoraggiante anche la prima volta con casco ed armatura per Gaia Camporesi. La giovane quarterback gigliata ha lanciato un paio di intercetti ma non ha mai chinato la testa, mantenendosi sempre su buoni livelli.

Appuntamento quindi al “Campo Sportivo Fulvio Bernardini” di Roma il prossimo 3 dicembre per l’atto finale della regular season del campionato riservato agli Under 13, con i viola che si giocheranno l’accesso allo “Youth Bowl” ripartendo da un record di 1-1 che dà ancora speranza ai gigliati.

Guelfi Firenze U13 – Red Jackets Sarzana U13 28-52 (14-31, 14-21);
In touchdown per i Guelfi Firenze: Alessandro Tarducci (4).

Guelfi Firenze U13 – Etruschi Livorno U13 40-35 (26-22, 14-13);
In touchdown per i Guelfi Firenze: Alessandro Tarducci (6).

Questo il commento sul 1° bowl U13 rilasciato da Daniele Cusi, Head Coach gigliato, ai nostri microfoni:

I ragazzi erano un po’ tesi durante la prima partita, ma la vittoria contro gli Etruschi vi dà comunque modo di giocarvi tutto durante il 2° bowl stagionale:

“Sì. Abbiamo visto dei Red Jackets con tre ragazze in campo che si sono dimostrate veramente brave. Da parte nostra abbiamo pagato un pizzico di inesperienza ma nella seconda partita ci siamo aggiustati, migliorando particolarmente in difesa. La nostra priorità, visto come si sono sviluppate queste due partite, sarà proprio lavorare sulla fase difensiva per presentarci a Roma con un sistema più efficiente”.

Oggi avete sofferto molto sui giochi di corsa, specialmente sugli esterni:

“Sì, abbiamo avuto dei problemi proprio nella situazione descritta. Quando i ragazzi hanno capito l’angolo giusto con cui posizionarsi per riuscire ad indirizzare le corse verso il centro del campo siamo stati in grado di farci valere”.

Che impressione ti ha fatto questa prima giornata di football U13?

“E’ stata una domenica emozionante. Ho vissuto i miei primi momenti da coach cinque anni fa con una squadra U18 composta da 5 persone ed adesso sono di nuovo in sideline con 8 giocatori giovanissimi. Sicuramente tutto questo mi fa ben sperare per la crescita del nostro amato sport”.

Alessandro Tarducci è stato l’MVP di questo bowl in terra livornese:

“Sì, sicuramente, ma è ancora molto acerbo e dobbiamo lavorarci. Viene dal rugby e ha ancora tante meccaniche derivanti dall’altro gioco con la palla ovale. Nelle prossime settimane lavoreremo per farlo diventare ancora di più un giocatore da football americano”.

Classifica girone “B”:
Red Jackets Sarzana 2-0;
Guelfi Firenze 1-1;
Etruschi Livorno 1-1;
Gladiatori Roma 0-2.